Demografia storica

Da Demopædia.
Demografia storica  (storic-o, -a, agg., demografia —)


Altre espressioni sono state introdotte per qualificare particolari ramificazioni della demografia (101-1). La demografia storica 1 abbraccia le ricerche di statistica storica le quali hanno per oggetto lo stato ed il movimento della popolazione (cfr. par. 201): essa si riserva il compito di illustrare le rilevazioni (130-4) statistiche della popolazione nel corso del tempo e di insegnare l’esistenza e l’interpretazione di tutte quelle fonti storico-statistiche, da cui è possibile argomentare lo sviluppo demografico delle popolazioni. L’espressione analisi demografica 2 sembra doversi riservare allo studio di fenomeni demografici osservati in popolazioni reali (cfr. 102-4). Non è entrata in uso in Italia un’espressione particolare per designare una presunta parte della demografia caratterizzata dal ricorso alla matematica. In altre lingue (340-1), a questo proposito, sembrano impiegati elementi terminologici specifici che, tradotti alla lettera, in italiano suonerebbero analisi demografica 3, o demografia matematica 3, rispettivamente. Una recente scuola ha introdotto l’espressione demografia potenziale 4 per indicare la teoria dei potenziali-vita (433-6) e le sue applicazioni.

  • 3. In Italia, qualcuno ha coniato l’espressione teoria matematica della popolazione per designare la sistematica applicazione della matematica ai problemi della popolazione e in particolare l’uso di modelli matematici a scopo interpretativo dell’azione dei fattori che influenzano la dinamica demografica (201-4).


Segue...