22

Da Demopædia.


Questa pagina è un brano della prima edizione del dizionario demografico multilingue.
Sopprimere prego questo avvertimento se lo modificate.
Introduzione | Prefazione | Indice
Capitolo | Generalità indice 1 | Elaborazione delle statistiche demografiche indice 2 | Stato della popolazione indice 3 | Mortalità e morbosità indice 4 | Nuzialità indice 5 | Fecondità e fertilità indice 6 | Movimento generale della popolazione e riproduttività indice 7 | Migrazioni indice 8 | Demografia e problemi economico-sociali indice 9
Sezione | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 20 | 21 | 22 | 23 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 40 | 41 | 42 | 43 | 50 | 51 | 52 | 60 | 61 | 62 | 63 | 70 | 71 | 72 | 80 | 81 | 90 | 91 | 92 | 93

22

220

Tecnicamente, lo spoglio (130-7) è una operazione che rientra nel processo di preparazione dei dati statistici (130-2) e consiste in un raggruppamento delle unità statistiche (110-1) in categorie omogenee, secondo le modalità simili dei caratteri sottoposti a rilevazione. In senso generico, si può anche parlare di spoglio 1 quando ci si vuol riferire ad una estrazione di notizie 1 destinate all’analisi statistica da documenti formati per altro scopo. Lo spoglio effettuato a mezzo di macchine elettrocontabili 3, o macchine statistiche 3, viene chiamato spoglio meccanico 2, o spoglio meccanografico 2 in linguaggio corrente.

  • 2. meccanografico, agg. — meccanografia, s.f.

221

Lo spoglio meccanico (220-2) impone una codificazione 1 preliminare delle informazioni contenute nel documento originale 2. Questa operazione consiste in una traduzione numerica di tali informazioni a mezzo di un appropriato numero di codice 3. Si chiama codice 4 una raccolta — sorta di dizionario — che permette di stabilire questa corrispondenza. Si deve distinguere fra il codice, la cui concezione è determinante ai fini delle possibilità di spoglio, e la nomenclatura 5, raccolta terminologica. Certe nomenclature, tuttavia, vengono presentate sotto forma di classificazioni 5 (cfr. 130-7*) assimilabili a codici quando ogni voce 6 vi venga designata con uno specifico numero.

  • 1. codificazione, s.f. — codificare, v.t.

222

Lo spoglio meccanico (220-2) generalmente include le quattro seguenti operazioni: la perforazione 1, la quale consiste nel tradurre le indicazioni numeriche che, in base al codice (221-4), figurano sul documento originale (221-2) in fori praticati su una scheda perforata 2; la verifica 3 (cfr. 130-5), mediante la quale ci si assicura che la precedente operazione sia stata eseguita correttamente; la selezione 4, che consiste nel mettere le schede in un certo ordine, per gruppi corrispondenti alla classificazione (130-7*) voluta; infine la tabulazione 5, la quale può limitarsi al puro conteggio delle schede di ciascun gruppo, oppure anche totalizzare 6 dati numerici contenuti nelle schede dei vari gruppi. Il rapido sviluppo tecnico degli impianti meccanografici (220-3*) dà origine a sempre nuove operazioni e ad un incessante arricchimento della terminologia. Oggi, ad esempio, la perforazione elettronica 7 — mediante la quale segni fatti sulla scheda stessa, o su speciali documenti, vengono automaticamente tradotti in altrettanti fori — consente di meccanizzare anche le due residue operazioni manuali del processo descritto, e cioè la perforazione e la verifica.

  • 1. perforazione, s.f. — perforare, v.t.
  • 4. selezione, s.f. — selezionare, v.t.
  • 5. tabulazione, s.f. — tabulare, v.t.
  • 6. totalizzare, v.t. — totalizzazione, s.f.

223

Le quattro operazioni fondamentali sopra menzionate (222) vengono svolte coll’impiego delle seguenti macchine: la perforatrice 1, la verificatrice 2, la selezionatrice 3 e la tabulatrice 4. Fra le altre macchine spesso usate nel trattamento meccanografico, possiamo menzionare: la riproduttrice 5, che può eseguire varie operazioni e soprattutto serve per riprodurre su altre i dati perforati su una scheda (222-2); la macchina interprete 6, che consente di stampare in chiaro sulla scheda le cifre o le lettere corrispondenti alle perforazioni della medesima; la inseritrice 7, che confronta o fonde pacchi di schede; la riepilogaci-ce 8, che permette di formare vari sistemi di schede riepilogative 9, nelle quali vengono automaticamente perforati alcuni risultati della tabulazione (222-5).

  • 5. riproduttrice, s.f. —- riprodurre, v.t. — riproduzione, s.f.
  • 6. interprete, s.ff. agg. — interpretare, v.t. — interpretazione, s.f.
  • 7. inseritrice, s.f. — inserire, v.t. — inserimento, s.m.
  • 8. riepilogatrice, s.f. — riepilogare, v.t. — riepilogo, s.m.

224

L’elaborazione (132-2*) statistica comporta numerosi calcoli, che vengono resi più spediti dall’uso di macchine. Per addizionare o sottrarre si impiegano le addizionatrici 1. Col termine di macchine calcolatrici 2, o semplicemente calcolatrici 2, si usa indicare macchine che svolgono le quattro operazioni aritmetiche elementari. Piccole addizionatrici o calcolatrici di uso corrente possono essere fatte rientrare sotto la denominazione generica di macchine da calcolo 3. Si chiama anche calcolatrice 4 una macchina elettrocontabile (220-3) la quale effettua calcoli e ne perfora il risultato sulle schede (222-2) che contengono i dati di partenza. La calcolatrice elettronica 5 consente di effettuare in serie una gran quantità di calcoli in brevissimo tempo. Le macchine elettroniche 6 più perfezionate arrivano a svolgere automaticamente i calcoli più complessi.

225

Vari calcoli, in particolare di proporzioni (133-2) e numeri indici (136-2), possono essere effettuati col regolo calcolatore 1, o con altri strumenti analoghi basati sullo stesso principio: regolo cilindrico 1, regolo circolare 1 regolo ad elica 1, ecc. Si possono fare anche calcoli grafici 2, particolarmente a mezzo di nomogrammi 3, che consentono di ottenere un risultato a mezzo di semplice lettura su di un grafico prestabilito.

  • 3. nomogramma, s.m. — nomografia, s.f.
    Viene da taluni denominato abaeo (s.m.) un nomogramma d’un tipo particolare, formato da un reticolo di curve. Però il termine viene anche usato come sinonimo di nomogramma, in senso generico.

* * *

Introduzione | Prefazione | Indice
Capitolo | Generalità indice 1 | Elaborazione delle statistiche demografiche indice 2 | Stato della popolazione indice 3 | Mortalità e morbosità indice 4 | Nuzialità indice 5 | Fecondità e fertilità indice 6 | Movimento generale della popolazione e riproduttività indice 7 | Migrazioni indice 8 | Demografia e problemi economico-sociali indice 9
Sezione | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 20 | 21 | 22 | 23 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 40 | 41 | 42 | 43 | 50 | 51 | 52 | 60 | 61 | 62 | 63 | 70 | 71 | 72 | 80 | 81 | 90 | 91 | 92 | 93